Contraccezione

Prima di adottare un metodo contraccettivo si consiglia di sottoporsi ad una visita ginecologica.

I metodi più comuni sono:

  • La pillola contraccettiva
  • NuvaRing
  • Il cerotto contraccettivo
  • La spirale
  • Il preservativo
  • L’impianto ormonale
  • L’iniezione ormonale a depot
  • Il diaframma
  • I metodi naturali

La pillola contraccettiva

Attualmente in farmacia sono disponibili circa 24 tipi di pillola sia nella combinazione estro-progestinica e in quella solamente progestinica. Le pillole inoltre differiscono per dosaggio e tipo di ormone.
Nell’assumere la pillola bisogna considerare:
La pillola deve essere presa allo stesso orario ogni giorno, per esempio la sera prima di andare a letto.
Se si dimentica di prendere una pillola all’orario stabilito bisogna prenderla il più presto possibile per mantenerne l’effetto contraccettivo.
Se l’intervallo fra due pillole è maggiore di 36 ore l’effetto contraccettivo è compromesso e bisogna quindi usare un altro metodo supplementare, per esempio il preservativo per il resto del ciclo.
Un attacco di vomito o di diarrea nelle ore seguenti l’assunzione della pillola ne compromette l’effetto contraccettivo.
Gli antibiotici ed alcune altre medicine possono annullare la validità della pillola.
È sempre necessario leggere attentamente il foglietto illustrativo che accompagna la pillola da voi scelta.

La pillola può migliorare alcuni problemi della pelle, per esempio l’acne. Le donne che allattano e quelle sovrappeso possono usare solo determinate pillole.


Un nuovo contraccettivo: NuvaRing

Un contraccettivo nuovo è fatto nella forma di un anello da applicare in profondità nella vagina. Rilascia una combinazione estro-progestinica per 21 giorni e successivamente viene rimosso. Subito dopo la mestruazione viene inserito dalla donna stessa e generalmente viene molto bene tollerato. L’anello ha il vantaggio di agire localmente sul bacino inibendo la maturazione follicolare e l’ovulazione. Non deve passare per il tratto digestivo e il fegato come la pillola.
In casi eccezionali può essere rimosso per 2 ore senza compromettere il suo effetto contraccettivo che è sicuro come la pillola.


Il cerotto contraccettivo

Si tratta di uno speciale cerotto impregnato di una sostanza che contiene due tipi di ormoni: un estrogeno e un progestinico.
Il cerotto si applica al braccio o alla coscia rilasciando la composizione in maniera continuativa. Il cambio settimanale del cerotto permette di completare 3 settimane ed è quindi simile allo schema della “pillola”. Nella 4° settimana ( senza cerotto ) si manifesta il ciclo.
Il vantaggio di questo metodo è di non fa passare gli ormoni per il fegato e di non perdere la sua affidabilità in caso di vomito o diarrea.
L’indice di sicurezza contracettiva è lo stesso della classica pillola.


La spirale

È uno dei più antichi metodi contraccettivi. Le sue origini sembrano risalire all’antico Egitto. Fondamentalmente la spirale costituisce un ostacolo alla migrazione degli spermatozoi e all’impianto embrionale. Le spirali moderne sono coperte con rame o progesterone e questo cambia l’ambiente biochimico all’interno della cavità uterina. La spirale progestinica ha inoltre il vantaggio di stabilizzare l’endometrio (mucosa della cavità uterina) e può aiutare quelle donne che soffrono di mestruazioni frequenti e pesanti. Tuttavia la spirale non è adatta ad ogni donna e solo una visita ginecologica può rilevare l’idoneità all’uso di questo metodo.
GyneFix è un sottilissimo filo di rame che inserito nella cavità uterina garantisce la contraccezione per 5 anni. Essendo più sottile della tradizionale spirale è di facile inserimento.


Il preservativo

Il preservativo, fatto di tessuto di intestino animale, era già usato nelle antiche culture. Oggi la produzione di preservativi è standardizzata e supplisce un buon livello di affidabilità. Tuttavia il preservativo deve essere indossato correttamente prima del rapporto. La sua funzionalità è compromessa in caso di rottura o della perdita dello stesso.
Attualmente l’uso più rilevate del preservativo è la protezione contro le malattie infettive, per esempio l’AIDS.


L’impianto ormonale

Recentemente è stato sviluppato un nuovo metodo contraccettivo: si tratta di un impianto sottocute di un piccolo bastoncino della dimensione di un piccolo fiammifero. Questo bastoncino è impregnato di un progestinico che viene rilasciato continuativamete ed ha la durata di tre anni.
L’effetto consiste nel mantenere un sottile endometrio e il muco cervicale denso che blocca l’accesso degli spermatozoi.
A causa del sottile endometrio il ciclo mestruale diventa leggero ed in alcuni casi può cessare completamente. L’impianto può essere rimosso in ogni momento ristabilendo il naturale livello di fertilità. Questo sistema di contraccezione è il più sicuro.
(Vedi www.hormonimplantat.de, sito in lingua tedesca).


L’iniezione a Depot

L’iniezione di un progestinico depot ha durata di tre mesi e provvede benefici simili all’impianto anche se è meno affidabile. Ci sono indicazioni per cui questo metodo può migliorare delle forme di endometriosi che non richiedono un’intervento chirurgico.


Il diaframma

Questo metodo è più conosciuto ed usato nei paesi anglosassoni, consiste in una membrana di materiale sintetico che viene inserita in vagina per coprire la cervice. Funge da ostacolo agli spermatozoi nella cavità uterina. L’uso viene consigliato solo in combinazione con una crema spermatocida.


I metodi naturali

I metodi naturali di contraccezione consistono nel coito interrotto e il controllo della temperatura corporea che cambia al momento dell’ovulazione. Questi metodi sono poco affidabili come si puù vedere dal PEARL-INDEX.


PEARL Index

L’affidabilità dei differenti metodi di contraccezione si misura con il PEARL-INDEX. Per esempio, se 100 donne usano lo stesso metodo contraccettivo per un anno con l’incidenza di una gravidanza il punteggio del PEARL-INDEX è 1; se non risulta alcuna gravidanza il punteggio è 0.

PEARL score = 0 impianto
PEARL score < 1 pillola contraccettiva
spirale progestinica
iniezione 3-mensile
nuvaring
PEARL score < 3 minipillola
spirale di rame
preservativo
PEARL score 10-20 metodi naturali